Jul 05, 2019

Valuemation Analytics: è disponibile la nuova release 4.11

La nuova release 4.11 del nostro software Valuemation Analytics è disponibile da subito. La nuova versione offre le seguenti novità:

Tempi di caricamento decisamente più brevi e flessibili

Finora i dati venivano caricati completamente ogni notte in Valuemation Analytics. Con la nuova procedura Change Data Capture (CDC) cambia tutto: se il sistema di origine dei dati fornisce l’informazione che in un determinato momento i dati hanno subito una modifica, ora Valuemation Analytics può riconoscere i dati cambiati e caricarli nella banca dati dell’Extraction Area. Con l’implementazione della nuova funzionalità Delta Load ora vengono elaborate solo le modifiche avvenute nei dati. Ciò comporta un miglioramento in termini di prestazioni e di tempi, ma anche un utilizzo più efficiente delle risorse.

Questo esempio spiega il funzionamento:

  • Giorno 1:
    I dati vengono caricati per la prima volta. Il sistema estrae ciò che trova nella banca dati di origine (Source Database) ed elabora i dati fino al data mart.
  • Giorno 2:
    Il sistema estrae solo le modifiche, ovvero i set di dati che sono cambiati o aggiunti. Soltanto il delta continua a essere elaborato.
  • Giorno 3:
    Il sistema estrae di nuovo solo le modifiche, anche questa volta soltanto il delta continua a essere elaborato.

La nuova funzione Delta Load rende il caricamento dei dati non solo più rapido, ma anche più flessibile: se necessario, è possibile caricare i dati modificati più volte al giorno, ad esempio ogni 30 minuti, in modo da poter sempre accedere ai dati aggiornati nelle analisi. Di conseguenza i cubi Realtime diventano superflui.

Ampliamento delle capacità dei mandanti

La nuova versione offre opzioni più specifiche per la personalizzazione nell’ambito della creazione dei mandanti. Ora è possibile utilizzare le informazioni relative agli utenti, ai ruoli e ai mandanti nella personalizzazione dello schema Mondrian, per filtrare i dati in base a queste variabili. Con un nuovo Dynamic Schema Processor (DSP) in Mondrian è possibile utilizzare parametri aggiuntivi con cui manipolare i dati nel cubo.

Nuovo design per il Report Assembler

Il nuovo modulo Valuemation Analytics Report Assembler, introdotto con la versione 4.7, è stato rivisto: il front end del Report Assembler, come era già avvenuto in Valuemation Analytics Toolkit e Scheduler (vedere versione 4.10), è stato aggiornato alla versione Angular più recente e adattato a Material Design. In questo modo mettiamo a Sua disposizione un front end estremamente moderno e intuitivo in tutti i moduli.

Nella nuova versione 4.11 le funzionalità di Report Assembler finora disponibili sono state riunite in una barra specifica degli strumenti ed è stata aggiunta una funzione in più per clonare i riquadri.

Versioni dei prodotti uniformi e integrate

A partire dalla nuova versione 4.11 viene utilizzata la stessa versione di Valuemation Analytics sia nella suite Valuemation sia nel software per la gestione delle licenze Smart Track di Aspera. Gli utenti di entrambi i prodotti software USU utilizzano così la stessa interfaccia e le stesse funzionalità, il che migliora l’usabilità e semplifica la vita agli utenti.

Note di rilascio dettagliate

Come sempre trovate informazioni dettagliate sulla release per gli utenti e gli amministratori e la relativa documentazione nell'area download della nostra pagina del supporto. Per l'accesso avete bisogno dei vostri dati di login che potete richiedere nella pagina di registrazione utenti.

Ha delle domande o desidera ulteriori informazioni? Ci farebbe piacere mostrarLe le espansioni.

Contattaci ora per una presentazione web!

Indietro